28 aprile 2009

Ricordo di mia mamma


Non sono riuscita a postare ieri ma per ricordare mia mamma lo posto oggi con le lacrime a gli occhi.

Quel 27 Aprile 1990 ,una giornata molto calda, mia mamma sempre con le mani tra i fiori perchè era appassionata di giardinaggio, alle 18,20 disse:stò male(queste furono le sue ultime parole),andò sul divano e alle 18,30 il suo cuore si fermò.Aveva solo 49 anni.

Ti voglio tanto bene sei stata una grande mamma sempre disponibile con tutti.
Glitter Graphics - GlitterLive.com

Il 27 aprile è anche il compleanno di mia zia sorella di mia mamma e voglio dire a lei che in un angolino nel cielo c'è sua sorella che gli urla :TANTI AUGURI LETY.
Glitter Graphics - GlitterLive.com


TANTI AUGURI ZIA

17 commenti:

Viviana ha detto...

Posso immaginare come ti senti...
Ti abbraccio forte, forte...
Viviana

Recuperando ha detto...

Sono con te!!!!!
Sabrina

dany ha detto...

nn stai piangendo da sola sai quanto bene volevo anche io alla tua mamma e ti ringrazio per aver pensato ank alla mia ma nn riusciamo + a festeggiare da quando manca la tua tvtb dany

IL Cielo di Praga ha detto...

ti sono vicina....un abbraccio forte!!!!

Laura ha detto...

Ti sono vicina Giulia, non sapevo che cosa era successo a tua mamma e mi dispiace tanto.
con affetto
Laura kitten
Tu le assomigli tantissimo

alexs ha detto...

la perdita di una madre è un dolore immenso, soprattutto quando avviene così presto, fatti forza perchè lei non ti ha abbandonata, ti è sempre stata vicina in questi anni e lo sarà negli anni a venire.
Baci Alessandra

emilia ha detto...

Giravo nei blog e sono entrata nel tuo. Purtroppo ti capisco, capisco quel dolore sordo che ti porti dentro, quel dolore costante, quel dolore che c'è anche quando nel tempo riprendi a sorridere.
Non ti conosco ma mi permetto di abbracciarti.
Ciao

Fuffy ha detto...

Ho un nodo alla gola....
Nel tuo blog mi ha sempre colpito quel fiore bellissimo dedicato alla tua mamma.....
Mi è sempre piaciuta questa frase: "Vivere nei cuori che lasciamo dietro di noi non è morire".
Loro sono sempre con noi.
Un abbraccio sincero

Graziella ha detto...

ciao giulia.
posso immaginare, ti manca.
e noi nn possiamo sostitire il vuoto che ha lasciato così presto.
però ti siamo vicine.
un affettuoso abbraccio.
Graziella

Ory ha detto...

ti sono vicina anche io..un grande bacio e un forte abbraccio..da lassù un angelo veglia su di te...

Erika ha detto...

Giulia ti sono vicina!!!
Un grande abbraccio!!
Erika

Silva ha detto...

che bel post Giulia! ci credo che hai le lacrime agli occhi, somigli moltissimo alla tua mamma che sarà orgogliosa della bravura di sua figlia!
un bacio
Silva

Merybi ha detto...

Perdere la mamma e soprattutto così giovane è un dolore atroce .... ti sono vicina con tutto il cuore.
Tanti auguri a tua zia e grazie degli auguri che mi hai lasciato sul mio blog.
Un abbraccio
Lilia

germana ha detto...

Mi é sembrato di "rivivere il momento di quando é mancata la mia"...
Sono le parole "mai più" che pesano come un macigno.
Però c'é almeno la speranza che dal cielo loro ci aiutano come se fossero ancora qui con noi.

milvi ha detto...

....Giulia, niente e nessuno potrà mai privarti di ciò che lei ti ha donato...
un caloroso abbraccio
Milvi

ABBI FIDUCIA NEL SIGNORE ha detto...

Mi hai fatto vedere che la data coincide quasi con quella della partita di mio padre .Il 25 giugno.
Sono ricordi che restano indelebili nelle nostre piccole vite, ma il loro passaggio ha lasciato un grande segno, ti voglio bene Annamaria

ABBI FIDUCIA NEL SIGNORE ha detto...

Forza amica bloghhista cara!!!

.

.

Meteo