27 agosto 2011

Finita la vacanza

Sembra ieri che son partita per la Croazia e già son qui che scrivo ,vola troppo in fretta il tempo.
Inizio a lasciare qualche foto di Baska è il terzo anno che una tappa di due giorni la facciamo sempre.



Finiti i due giorni a Baska abbiamo  fatto 200 km per l'isola di Pag, ma una volta arrivati è stata una gran delusione forse siamo capitati nel punto sbagliato ?
Comunque abbiamo pranzato e poi via con il camper!!!
Altri 200km direzione... i Laghi di Plitvice .Arrivati sul posto troviamo un campeggio senza sapere che il giorno dopo ci aspetta un altra giornata pesante.
Da internet ho preso questo:

Il parco Nazionale dei Laghi di Plitvice si trova a metà strada tra Zagabria e Zara - si tratta di 16 laghi alimentati dai fiumi Bijela Rijeka e Crna Rijeka (Fiume Bianco e Fiume Nero), sorgenti sotterranee, collegati tra loro da cascate, che si riversano nel fiume Korana.
Nel 1979 sono stati proclamati Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco e sono visitabili grazie a una rete ben segnata di sentieri e a 18 km di passerelle.

Il parco si divide pressappoco in due parti: la parte superiore i cui laghi si trovano in una valle dolomitica circondati da foreste e collegati da spettacolari cascate, e la parte inferiore dove si possono vedere laghi più piccoli e vegetazione più bassa. Nella zona vivono numerose specie animali, tra cui orsi, lupi, cinghiali, volpi e tassi, e diverse specie di uccelli. Oltre le passerelle, per gli spostamenti all'interno del parco, vengono messi a disposizione battelli, barche e un trenino

Speravo di vedere un orso ma ho visto solo...
e dopo 4ore e 30 minuti di... camminare quasi tutto su passerelle ...





stanchi ma che spettacolo!!!una meraviglia!!!
Ma la giornata non è finita perchè mio figlio vuole andare sui quad quindi ...dentro e fuori dai sentieri di montagna in mezzo alla polvere senza contare i 300km circa per Pola che ci siamo fatti dopo.
Adesso vi lascio poi metterò altre foto.

Nessun commento:

.

.

Meteo